Obblighi formativi aggiuntivi - OFA

Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di laurea in Scienze farmaceutiche applicate devono essere in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore, o di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente, e devono possedere adeguate conoscenze e competenze di chimica, biologia, fisica e matematica.

Il possesso di tali conoscenze e competenze viene verificato attraverso la prova di ammissione.

Dall'a.a. 2021/22 per essere ammessi al Corso è necessario sostenere il TOLC-F

Gli studenti che risultassero in possesso di una preparazione iniziale insufficiente, potranno iscriversi al Corso di laurea, ma vi saranno ammessi con un debito formativo che dovrà essere soddisfatto entro la fine del primo anno. 
Qualora l'OFA assegnato non venisse recuperato entro il tale data, lo studente potrà ripetere il primo anno di Corso sino al completo assolvimento dell'obbligo formativo aggiuntivo assegnato.

Per essere ammesso al CL in Scienze farmaceutiche applicate senza obblighi formativi aggiuntivi, il candidato deve ottenere nel test TOLC-F un punteggio pesato non inferiore a 15/66,8.
Per soddisfare gli OFA è necessario seguire il corso on-line di Chimica organizzato dal Dipartimento di Scienze del farmaco e superare un apposito test.