Esperienze internazionali

Erasmus+ è il nuovo programma dell'Unione Europea per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport.

Erasmus + prevede due sottoprogrammi, il programma Erasmus + studio, per studiare presso una Università estera, e il programma Erasmus+ for Traineeships, per svolgere un tirocinio presso un’impresa/Università straniera.

Erasmus+ consente di partecipare a più programmi di mobilità fino ad un massimo di 12 mesi per ogni ciclo di studio.

Durante il soggiorno presso uno dei Paesi partner, lo studente può frequentare i corsi e sostenere i relativi esami, lavorare alla tesi di laurea o svolgere un tirocinio (incluso in un periodo di studio). Tali attività, al fine di essere riconosciute presso la propria università d’origine, devono essere concordate con il docente responsabile attraverso la compilazione del Learning Agreement.

Per la mobilità verso la sola Svizzera è attivo il bando SEMP

  Erasmus+ Studio

Con il programma Erasmus+ Studio è possibile trascorrere un periodo di studio (da 3 a 12 mesi) presso un istituto di istruzione superiore di uno dei paesi partner.

 

E' garantito il riconoscimento delle attività didattiche svolte all’estero solo se preventivamente inserite nel Learning Agreement.

ATTENZIONE: Gli studenti sono tenuti a consultare autonomamente i siti internet delle università partner per verificare l'offerta formativa, i requisiti linguistici richiesti e, una volta accettato il posto, informarsi sulle procedure e le scadenze previste per gli studenti Erasmus in arrivo.

Per tutti gli aspetti legati al Bando Erasmus + studio  è necessario fare riferimento a quanto indicato nel testo completo del bando

Bando Erasmus+ Studio a.a. 2020-21
Criteri di selezione del DSF - IN AGGIORNAMENTO
Flussi ERASMUS DSF - IN AGGIORNAMENTO


  Per i docenti responsabili di flusso: registrazione dell’attività svolta in mobilità internazionale

Il riconoscimento dell’attività deve avvenire entro 5 settimane da quando lo studente presenta la seguente documentazione in Uniweb:

  1. copia del Transcript of Records (ToR), cioè degli esami sostenuti all’estero, rilasciata dal Servizio Relazioni internazionali di Padova in formato PDF protetto, da allegare al Learning Agreement in Uniweb
  2. nel caso di lavoro di tesi: attestazione del tutor/supervisor estero e proposta di riconoscimento crediti effettuata dal relatore o dalla commissione tesi di Padova (solo nel caso in cui il docente relatore è diverso dal docente che effettua il riconoscimento)
  3. "Riepilogo" dell' ultimo Learning Agreement approvato in Uniweb.

Si raccomanda di verificare in fase di riconoscimento che nel Learning Agreement approvato in Uniweb sia presente tutta l'attività superata con successo contenuta nel Transcript of Records.

Si ricorda che è possibile arrotondare solo 1 credito ogni 30 acquisiti dallo studente (cioè: per esempio 23 ECTS possono essere riconosciuti per 24 CFU) e che nelle attività estere devono essere sempre inseriti i voti in trentesimi, mentre nelle attività di Padova che non vengono sostenute si applica la media ponderata con due cifre decimali.

La procedura di riconoscimento prevede:

1) la compilazione del modulo excel, da inviare a:

# SegStud.Medicina@unipd.it  (Segreteria Studenti di Farmacia)

# riconoscimenti.internazionali@unipd.it (Servizio Relazioni Internazionali)

2) Invio della documentazione cartacea firmata in originale dal docente solo alla Segreteria studenti di Farmacia (Casa Grimani, lungargine Piovego 2/3 - 35131 Padova)

DOWNLOAD

Modello modulo Excel per riconoscimento

Manuale per la procedura di riconoscimento attività svolte all'estero

Nuova tabella ECTS per la conversione dei voti.

  Per gli studenti al rientro: registrazione dell'attività svolta all'estero

Per verbalizzare le attività formative sostenute all’estero è necessario che l’università partner invii il Transcript of Records originale definitivo presso il Servizio Relazioni Internazionali di Palazzo Bo e allo studente ne verrà rilasciata una copia autenticata.

Il ToR in formato PDF protetto e/o la lettera del relatore di tesi dovrà essere allegato al Learning Agreement in Uniweb

Sarà poi necessario inviare una mail al docente responsabile di flusso, avvisandolo che può procedere al riconoscimento

Per maggiori informazioni visita il sito Unipd.it

  SEMP (Mobilità verso la Svizzera)

Per tutte le informazioni riguardanti la mobilità verso la Svizzera, il bando SEMP, il calendario delle scadenze, gli studenti possono fare riferiemento alla pagina dedicata allo Swiss European Mobility Programme (SEMP).

Bando Swiss European Mobility Programme – SEMP 2018/19

Flussi SEMP 2018/19


 

 


  Erasmus+ for Traineeships

I tirocini sono rivolti a studenti in corso e laureandi in prossimità del titolo Il tirocinio può essere svolto fino a 12 mesi dopo il conseguimento della laurea.

Per la documentazione relativa alla mobilità Erasmus+ for Traineeships consultare il bando nella pagina dedicata al Programma.