Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Farmacia

Il Corso forma all'esercizio della professione di farmacista, con la preparazione scientifica che caratterizza gli esperti del farmaco e del suo impiego.
Questa figura sarà in grado di costituire un fondamentale elemento di connessione tra paziente, medico e strutture della sanità pubblica, collaborando al monitoraggio del farmaco sul territorio, all'attuazione della terapia in ambito sia territoriale che ospedaliero e fornendo indicazioni per il corretto utilizzo dei farmaci. L'operatore sanitario con le sue competenze scientifiche e tecnologiche (chimiche, biologiche, farmaceutiche, farmacologiche, tossicologiche, legislative e deontologiche) contribuisce al raggiungimento degli obiettivi del Servizio Sanitario Nazionale, per rispondere alle esigenze della società in campo sanitario. La formazione include un tirocinio di sei mesi in una farmacia aperta al pubblico o in ospedale sotto la supervisione del personale del Servizio Farmaceutico.

PRESENTAZIONE DEL CORSO DI LAUREA




 

     Presidente
     Prof.ssa Adriana Chilin





Segreteria didattica

Responsabile
Gianguido Sturaro

Ufficio Segreteria didattica
Annamaria Marin
Patrizia Mecca
Claudia Veronese

Ufficio Erasmus
Silvia Boscolo


          
Referente per l'Inglese e le "ulteriori conoscenze linguistiche":
Prof.ssa Lisa Dalla Via

Referente per gli Stage: Prof.ssa Valentina Gandin


Ufficio Tutorato


Rappresentanti degli studenti
Annaloro Gabriela
Bertoldo Anna
Basso Daniele
Gagliardo Antonio
Berti Giacomo
Piccoli Luca




  Farmacia - Corso di laurea magistrale - DM 270/2004 - Ord. 2018

Dall'a.a. 2018/19 è attivato l'Ordinamento 2018 del Corso di laurea in Farmacia (DM 270/2004). L'Ord. 2018 si applica, pertanto, agli studenti immatricolati dall'a.a. 2018/19 in poi.

  Farmacia - Corso di laurea magistrale - DM 270/2004 - Ord. 2009

Il Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia è stato attivato nell'a.a. 2009/10 a seguito della riforma dell'ordinamento disposta con D.M. 22 ottobre 2014, n. 270. Nell'a.a. 2011/12 il percorso formativo è stato rimodulato per renderlo conforme alle modifiche introdotte dal D.M. 22 settembre 2010, n. 17 e alle Linee Guida approvate dal Senato Accademico nella seduta del 4 ottobre 2010. L'Ord. 2009 si applica agli studenti che si sono immatricolati dall'a.a. 2009/10 all'a.a. 2017/18.

  Farmacia - Corso di laurea specialistica - DM 509/1999

Il Corso di laurea specialistica a ciclo unico in Farmacia è stato attivato nell'a.a. 2001/02 a seguito della riforma degli ordinamenti didattici introdotta dal D.M. 3 novembre 1999 n. 509. Dall'a.a. 2009/10 il Corso di laurea specialistica ex D.M. 509 ha lasciato progressivamente posto al Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia (riformato ai sensi del D.M. 270/2004) ed è stato completamente disattivato nell'a.a. 2013/14.